OSPEDALE G.MAZZINI

TERAMO - ITALIA

2017-2018

CLIENTE
DI MATTIA FIORE GENERAL SERVICE S.R.L.
Realizzato nel corso degli anni ‘50 e ‘60, il Presidio Ospedaliero “G.Mazzini” di Teramo presenta una struttura portante costituita da travi e pilastri in c.a. sensibilmente deformabili.
ASDEA s.r.l. si è occupata dell’adeguamento statico e sismico dell’Ospedale, in particolare del fabbricato denominato Corpo “A”. La strategia di intervento proposta prevede l’introduzione di esoscheletri in acciaio con controventi dissipativi collegati alla struttura esistente. La filosofia progettuale è quella da un lato di irrigidire la struttura per sismi di bassa intensità, dall’altro, per sismi più elevati, quella di abbattere le azioni sismiche e di aumentare la duttilità strutturale mediante l’inserimento di una nuova struttura adattiva dissipativa esterna in acciaio.Nelle proposte migliorative si evidenzia l’inserimento della double skin facade e quindi della presenza di brise soleil per la schermatura della facciata sud-ovest e della Facciata Ventilata per la riduzione del dispendio energetico.